Menu

Valentino Rossi paga tutta l’indecisione della sua Yamaha YZR-M1

motogp,valentino rossi,rossiValentino Rossi non riesce nell’impresa pole position, purtroppo il feeling con la sua moto non è quello sperato ed i primi sono degli autentici siluri.

Non ha la sua guida solita, non entra forte in curva, le gomme sono ancora una variabile determinante e Valentino Rossi paga tutta l’indecisione di una Yamaha YZR-M1 decisamente meno veloce qui, ad Jerez.

Valentino Rossi: “Oggi abbiamo lavorato tanto e siamo migliorati rispetto a ieri però il risultato delle qualifiche non è fantastico perché dovrò partire dalla terza fila. Avrei preferito fare un po’ meglio. Non siamo a posto con la moto, non riesco ad entrare in curva abbastanza forte e quindi c’è ancora da fare. La scelta delle gomme, poi, sarà molto importante perché per domani ci si aspetta un grande caldo e sarà difficile per tutti. Vedremo”.

Iscriviti alle nostre newsletter...