Menu

Nelle FP1 del Qatar un Valentino Rossi in difficoltà

Finalmente il Campionato prende il via e come di consueto si inizia con le FP1 sul circuito del Qatar, pista che vede un velocissimo Maverick Vinales avere la meglio ma che mette in difficoltà Valentino Rossi .

Nonostante la pista di Losail fosse abbastanza sporca, con il vento che buttava sabbia sul circuito, nei 45 minuti di prove libere, Valentino Rossi avrebbe avuto bisogno di ulteriore tempo per salire in vetta alla classifica.
Il nove volte campione del mondo si è concentrato su come ottenere dalla sua Yamaha YZR-M1 , maggior feeling con l’anteriore.

Rossi usando tutta la sua esperienza è riuscito a limare qualche decimo di secondo prezioso per posizionarsi in sesta posizione, ma sul finire della sessione altri piloti hanno stabilito il loro giro veloce, rilegandolo in nona posizione.

Valentino Rossi : “Devo dire che come prestazioni non siamo andati benissimo. Con le morbide avevo più grip, potevo spingere meglio e fare anche qualche decimo in meno. Ma dobbiamo lavorare ancora con le gomme da gara, diciamo, perché scivolano un po’ troppo e faccio ancora più fatica. Sul finale del turno abbiamo trovato delle cose che se messe tutte insieme possono ancora farci migliorare però come passo siamo abbastanza lontani, dobbiamo cercare di essere più veloci”.

Iscriviti alle nostre newsletter...