Menu

A Brno, volata verso la vittoria di Marc Marquez

Marc Marquez e il box Repsol Honda sono i più veloci a leggere la situazione difficile della gara in Repubblica Ceca e, su una pista in rapido cambiamento, scelgono la tempistica ottimale che porta il campione del mondo in carica al successo.

Dani Pedrosa, collega di scuderia di Marc Marquez è secondo davanti alla Yamaha ufficiali. Le Ducati sono più arretrate.

La gara della classe regina inizia con condizioni climatiche altamente variabili. In pole position, ancora una volta a Brno, Marc Marquez; il pilota HRC è stato il più veloce del warm up.

Al suo fianco Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) e a chiuder la prima fila Dani Pedrosa (Repsol Honda). Andrea Dovizioso (Ducati Team) è la prima desmodromica e occupa la quarta casella del via.

La maggior parte dei piloti ha montato gomme da bagnato a mescola media e la corsa potrà essere flag-to-flag a seconda del mutare dell’asfalto, lo spegnersi del semaforo però avviene con lo splendere sole che presto rende il tracciato asciutto mettendo in campo le tattiche delle scuderie per il cambio moto e, ancora una volta, il box HRC fa scuola.

Fonte MotoGP.com

Iscriviti alle nostre newsletter...