Menu

Marc Marquez in Qatar testa nuove soluzioni aerodinamiche per la sua RC213V

Non inizia nel migliore dei modi la prima giornata di prove, sul circuito del Qatar, per Marc Marquez .

Due scivolate che gli sono costate care, il suo miglior tempo è di 1’55’900, Marc Marquez non va oltre il dodicesimo tempo.

Marc Marquez : “Non possiamo dire che questo giorno è stato uno dei migliori ma ce ne sono ancora due. Abbiamo lavorato duramente per provare molte cose diverse, tra cui una nuova carenatura che deve essere testata ulteriormente. Al momento non sono preoccupato perché comunque il nostro passo non è stato così male. La prima caduta è stata per colpa mia perché ho frenato troppo tardi, ma nella seconda si è trattata di una classica scivolata causata dall’abbassamento della temperatura. Domani è un altro giorno e cercheremo di fare progressi per adattare la nostra moto a questa pista”.

Iscriviti alle nostre newsletter...