Menu

Al settimo giro, Jorge Lorenzo cade sul circuito di Misano

Una caduta nel corso del settimo giro ha posto fine alla bella gara di Jorge Lorenzo.
Jorge Lorenzo è passato al comando del GP già nel corso del primo giro ed ha imposto subito il suo ritmo, arrivando ad avere un vantaggio di oltre quattro secondi sul gruppo degli inseguitori, fino all’high-side sull’asfalto bagnato che lo ha costretto al ritiro.
La MotoGP tornerà in pista tra quindici giorni sul circuito Motorland Aragón, nei pressi di Alcaniz in Spagna.
Jorge Lorenzo (Ducati Team #99) – ritirato
“Che peccato la mia caduta! La moto andava molto bene e io stavo guidando in modo relativamente tranquillo, senza rischiare troppo e cercando di gestire bene le gomme. Purtroppo a un certo punto ho perso la concentrazione cercando di cambiare mappa con una diversa configurazione elettronica, ho utilizzato il freno posteriore in modo leggermente diverso e questo è bastato per provocare un high-side e farmi cadere. Sono molto dispiaciuto perchè penso che avrei potuto vincere la gara con distacco e invece mi sono dovuto ritirare. Le corse di moto però sono fatte così e bisogna accettare che possano succedere queste cose.”

Iscriviti alle nostre newsletter...