Menu

Bottas alla Mercedes, Massa torna alla Williams e Wehrlein in Sauber

Valteri Bottas è il nuovo pilota della Mercedes AMG di Formula 1 in sostituzione del campione del mondo in carica Nico Rosberg.

La notizia era nell’aria già prima di Natale, ma solo oggi è arrivata la firma del contratto: da quando Rosberg ha comunicato il ritiro dalla massima serie, sono cambiati i piani delle scuderie, ma anche dei piloti.

In Mercedes infatti era inizialmente previsto l’arrivo del giovane Pascal Wehrlein, già nell’orbita della stella a tre punte e la scorsa stagione al volante della Manor. Questa mattina è arrivata la conferma del suo ingaggio alla Sauber e il via libera definitivo a Bottas per la scuderia di Toto Wolff.

Quasi contemporaneamente all’annuncio della Mercedes è arrivato quello della Williams.

Felipe Massa torna al volante della monoposto di Sir Frank assieme al canadese Lance Stroll, al debutto in F1. E’ durato meno di un mese l’addio di Massa alle corse, del resto il pilota brasiliano lo ha sempre detto che voleva lasciare la Formula 1 solo perché non aveva un sedile nel 2017, ma una volta che alla Williams si è liberato il posto e Claire Williams ha pensato subito a lui per sostituire Bottas, non ci ha pensato molto e ha accettato volentieri. Il brasiliano ha firmato un contratto per un solo anno. Si delinea una nuova stagione molto interessante, grazie alle tante novità tecniche e regolamentari e con tanti giovani piloti pronti a dire la loro nonostante i più titolati compagni di squadra. Fra questi il giovane Vandoorne che in Mclaren prenderà il posto di Jenson Button e si ritroverà al fianco di Fernando Alonso, il pilota che lo scorso anno aveva sostituito in Baharin a causa della sua indisponibilità dovuta all’incidente in Australia.

La line-up piloti della stagione 2017 è quasi completa, mancano soltanto i due piloti della Manor. Purtroppo il team è in amministrazione controllata e non si sa se riuscirà a prendere parte al prossimo mondiale. Ma vediamo quali sono le coppie dei piloti che prenderanno il via a Melbourne a marzo. Mercedes con Hamilton e Bottas, Williams Massa e Stroll, Ferrari con Vettel e Raikkonen, Red Bull Verstappen e Ricciardo, Mclaren Alonso e Vandoorne, Force India con il confermato Perez e Ocon, in casa Toro Rosso confermati entrambi i piloti Sainz e Kvyat, Sauber con Ericsson e Wehrlein, Renault con Hulkenberg e Palmer, la Haas con Grosjean e Magnussen e infine l’incognita Manor.

Le parole di Felipe Massa : “Sono felicissimo di avere un’opportunità per tornare in Williams. Ho sempre avuto l’intenzione di correre da qualche parte nel 2017, Williams è un team che sta nel mio cuore. Valtteri ha una grande occasione, dato il susseguirsi degli eventi durante l’inverno, gli auguro tutto il meglio alla Mercedes. Quando mi è stata offerta la possibilità di aiutare la Williams nel 2017, ho sentito era la cosa giusta da fare. Non ho certo perso nulla del mio entusiasmo per le corse e sono estremamente motivato per tornare e guidare la FW40. Il supporto avuto dai tifosi nelle ultime settimane è stata una spinta enormae e sono grato di tutto ciò. Guardo anche al lavoro con Lance, lo conosco da tanti anni e ho visto crescere il suo talento, non vedo l’ora di scoprire cosa potremo ottenere insieme”.

a cura di Carlo Rallo
carlo.rallo@reportmotori.it

Iscriviti alle nostre newsletter...