Menu

MotoGP – Qualifiche Aragon: uno Stoner imprendibile

Grande sfida nella sessione di qualifica della classe regina con un Casey Stoner intoccabile a dir poco. L’australiano è l’unico a rompere la barriera dell’1’49 e con la Desmosedici GP10 e a chiudere con il tempo di 1’48.942. In prima fila, con lui, ci saranno gli spagnoli Jorge Lorenzo (Fiat Yamaha) e Dani Pedrosa su Repsol Honda. Se il leader del mondiale sta lottando per avere più velocità di punta con la sua M1, il suo rivale in classifica è beffato da un errore di linea nell’ultimo giro, mentre era in vantaggio di più di due decimi sul tempo di Stoner. Domani saranno questi i principali protagonisti del Gran Premio A-Style de Aragon, mentre in seconda fila troviamo Nicky Hayden (Ducati Team), il connazionale Ben Spies (Monster Yamaha Tech3) e Randy de Puniet (LCR Honda) tornato finalmente in buone condizioni fisiche.
Chi è ancora alle prese con qualche problema è invece Valentino Rossi. Il settimo posto nelle qualifiche è il risultato di un fine settimana in cui non è andato nulla per il verso giusto.
Alle sue spalle Andrea Dovizioso (Repsol Honda), Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini) e Hector Barberá (Paginas Amarillas) completano la top 10.

Iscriviti alle nostre newsletter...