Menu

GT1 – Maserati pronte per la gara in Portogallo

Sarà lo splendido Circuito do Algarve in Portogallo ad ospitare nel fine settimana il settimo round del FIA GT1 World Championship, che si avvia ad entrare nelle fasi decisive.  La Maserati MC12 N. 1 del Vitaphone Racing Team di Bartels e Bertolini parte per il Portogallo dopo aver allungato nella classifica generale piloti, grazie alla sesta posizione ottenuta nella Championship Race al Nuerburgring a fine agosto. Il duo italo-tedesco – unico a punti in ognuno dei precedenti sei round del campionato – guida la classifica piloti con 91 punti, davanti a Thomas Mutsch, sulla Ford del Team Matech, con 77 punti e alla coppia Enge/Turner del team Young Drivers su Aston Martin con 65 punti.
Grande attesa anche per la Maserati MC12 N. 2 del Vitaphone Racing Team della coppia Bernoldi/Ramos. Quest’ultimo, infatti, corre sul circuito di casa e sarà sicuramente desideroso di ben figurare davanti ai propri tifosi. Il portoghese, da tre anni ormai alla guida della vettura del Tridente, punta quanto meno a ripetere l’ottimo risultato dello scorso anno in Algarve, quando ottenne, dopo un lungo testa a testa con il suo attuale compagno Bernoldi, allora in Corvette, un terzo posto in coppia con Alex Mueller.
Il tedesco che condivide il sedile con il connazionale Altrfrid Heger sulla Maserati MC12 N. 33 del Triple H Hegersport, archiviato il risultato del Nuerburgring, punta a ripetere le ottime prestazioni del Paul Ricard e di Spa.
Equipaggio inedito sulla vettura N. 34: confermato Alessandro Pier Guidi, mentre Bert Longin non parteciperà alla gara portoghese in quanto sarà impegnato a difendere la sua leadership nel campionato nazionale GT. Il nome del secondo pilota sarà comunicato nel fine settimana.

Iscriviti alle nostre newsletter...