Menu

I piloti Adopt a Rider ancora sul podio e sempre protagonisti nel CIV a Misano

Quando si prende una buona abitudine è difficile poi rinunciarvi. Cosi pare la pensino i piloti di Adopt a Rider che a Misano, nel sesto round della stagione si sono distinti in prova e in gara. Le due giornate di prova si sono svolte in condizioni difficili a causa del meteo che ha messo a dura prova le capacità dei Team e dei piloti. A tratti soleggiato, spesso con la pioggia il week end di Misano ha avuto in Luca Verdini, Andrea Boscoscuro e Tommaso Lorenzetti i suoi “raggi di sole”.

Il pesarese Luca Verdini, in sella alla Honda CBR1000RR dell’Emmebi Team è partito dalla prima fila e non ha indugiato un istante formando un terzetto con Colucci e Goi, suo diretto antagonista per la leadership in Classifica di Campionato. Al sesto giro era ormai consolidata la seconda posizione, con Goi che non aveva resistito alla rimonta di Boscoscuro e Dell’Omo ma a poche curve dal traguardo una improvvisa perdita di aderenza sull’insidioso asfalto ancora umido ha vanificato la spettacolare gara di Luca Verdini. Senza arrendersi ha ripreso la corsa guadagnando comunque punti importanti per il Campionato che si deciderà all’ultima gara al Mugello. 

Andrea Boscoscuro ha portato sul secondo gradino del podio i colori di Adopt a Rider e del Team All Service System by QDP. Partito dalla terza fila, dopo una iniziale fase interlocutoria si è scatenato in una rimonta irresistibile al punto da impensierire anche il leader della corsa ma la bandiera a scacchi non ha concesso ulteriori soddisfazioni al pilota vicentino, alla sua prima gara nel CIV nella Classe Stock 1000.

Tommaso Lorenzetti ha dato spettacolo nella Classe Stock 600, in sella alla Yamaha del Team Riviera FCC, con cui ha fatto capire sin dalle prove che sarebbe stato uno dei protagonisti in gara. Partito dalla griglia di partenza con il secondo miglior tempo si è confrontato a lungo con Maglioni, la sorpresa del week end e Lombardi con cui ha ingaggiato un bel duello negli ultimi giri concludendo a un soffio dal podio.
Per Adopt a Rider è stato un week end ricco di emozioni e soddisfazioni e il bilancio finale non può che essere positivo con tutti i piloti in grado di ambire al vertice delle rispettive categorie. Manca ancora una gara per concludere il Campionato Italiano Velocità, Luca Verdini, Andrea Boscoscuro e Tommaso Lorenzetti si presenteranno al Mugello, il 17 ottobre, pronti a confermarsi ancora una volta protagonisti in pista.

Iscriviti alle nostre newsletter...